Portale » ITER, F4E e DEMO La partecipazione di IFP a contratti ITER e F4E

La partecipazione di IFP a contratti ITER IO e F4E

Il contributo di IFP a tematiche e progetti specifici per ITER si articola anche attraverso contratti stipulati con le Agenzie ITER IO e Fusion For Energy.

In particolare sono al momento attivi questi Grants:

  • ITER (IO)

VITROCIESET ITER IO/16CT-SAP 6000000181: Supporto alla finalizzazione della progettazione e all’integrazione dei sistemi diagnostici di ITER, particolarmente in rapporto alle diverse fasi di approvazione per l’implementazione. Il contratto prevede la definizione di specifiche di progetto, l'esecuzione di valutazioni di efficienza diagnostica in rapporto alle finalità dei singoli sistemi e una valutazione della caratteristiche di affidabilità e manutenibilità.

ITER IO/17/CT/4300001495: Il contratto riguarda la realizzazione del final design di componenti associati al sistema di riscaldamento ciclotronico elettronico di ITER. In particolare sono previsti uno specchio riflettente ed un assorbitore a protezione di componenti interni alla camera da vuoto, da installare ed utilizzare nelle prime fasi operative di ITER. Il progetto mira al design finale del riflettore e dell'assorbitore e alla produzione della relativa documentazione in termini di Design Justification, conformità, costi e tempistiche di realizzazione. Il progetto si concluderà con la revisione dello stesso da parte di ITER.

 

  • Fusion For Energy (F4E)

F4E-FPA-375-SG05: contratto in Framework Parthership Agreement con F4E sulla riflettometria per la determinazione della posizione di plasma di ITER. Lo specifico contratto SG05 riguarda lo sviluppo del progetto per i tre riflettometri nei 'port' e 'port plug' di ITER. Il contratto è di proprietà CIEMAT (ESP) ed IFP fornisce un contributo concentrato nella progettazione di componenti a microonde.

F4E-FPA-327-SG04: Progettazione concettuale degli spettrometri gamma  di ITER cosidetti RGRS (Radial Gamma Ray Spectrometers)  e delle loro interfacce con la Radial Neutorn Camera.

F4E-GRT-615 (estensione del Grant F4E-GRT-161): contratto relativo allo sviluppo del design finale dell'ITER EC H&CD Upper Launcher (UL) per consentire ad ITER IO di procedere con lo sviluppo dei Procurement Arrangement (PA) e per formulare le relative specifiche tecniche. IFP è coinvolto nelle attività riguardanti i tasks “Performance Analysis” e “Global design of the Upper Launcher”.

F4E-GRT-553: contratto riguardante lo sviluppo del Gyrotron Europeo per ITER, proseguimento di precedenti contratti (GRT432, GRT049) all'interno del Consorzio Europeo EGYC (European Gyrotron Consortium) ed il coinvolgimento specifico di IFP concerne il design e la realizzazione di carichi bolometrici adattati per i test relativi al Gyrotron stesso (1 MW, 170 GHz, CW) che comprendono verifiche di progetto ad alta potenza presso laboratori europei ed extra europei.

F4E-OPE-0501: contratto relativo alla definizione delle specifiche per il sistema di controllo del sistema ECRH di ITER.

F4E-CONSORZIO RFX-NBTF: contratto relativo al design e procurement della diagnostica di neutroni per gli esperimenti SPIDER e MITICA. Il contratto supporta due linee di attività: attività su diagnostiche di neutroni (test sul nuovo prototipo su larga scala, progettazione di componenti di interfaccia e integrazione in PRIMA, elenco dei componenti per la preparazione degli appalti, definizione delle procedure di assemblaggio, installazione e collaudo e sviluppo di programmi di analisi dei dati supportati da esperimenti di benchmark su strutture a fascio di neutroni) e attività su diagnostica neutronica MITICA (progetto dettagliato della diagnostica neutronica, definizione della procedura di installazione dei componenti del vuoto, integrazione in PRIMA e progettazione dei componenti dell'interfaccia).

F4E-OPE-757: contratto riguarda la fornitura di un carico adattato a 170 GHz, 2 MW continui (CW), completo degli accessori necessari per la riduzione della potenza diffusa, la calibrazione della misura bolometrica e lo studio della soluzione per uso con guida d'onda di diametro ridotto a 50 mm.

 

 

 

 

 

 


Questo sito è conforme ai seguenti standard: